VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Due realtà all’avanguardia sul fronte dell’innovazione digitale nei rispettivi settori unite in una partnership strategica per portare ad aziende e comunità nuovi servizi a banda ultralarga. È la società guidata da Elisabetta Ripa ad aver firmato con Orange Business Services l’accordo che consente alla controllata dell’operatore francese di appoggiarsi in Italia ai servizi forniti dalla rete a banda ultralarga di Open Fiber, terzo operatore europeo per estensione delle coperture FTTH, con l’attivazione di un network-to-network interface (NNI).
In questo modo le aziende clienti di Orange Business Services, società globale di servizi digitali, avranno la possibilità di navigare alle più elevate velocità disponibili (anche 100 Gigabit al secondo) sia in upload che in download, con latenza minima e alti standard di sicurezza.
L’accordo con Orange Business Services testimonia la scelta chiara e inevitabile delle due aziende di puntare sull’FTTH, tecnologia in cui sono entrambe sul podio europeo” ha sottolineato in merito l’Amministratore Delegato di Open Fiber Elisabetta Ripa: “Con l’aggiornamento del piano industriale, Open Fiber dedicherà particolare attenzione al mondo business, data la crescente domanda di connessione a banda ultralarga da parte delle imprese“. Mai come oggi, infatti, è sempre più necessario sostenere il percorso di trasformazione digitale: in questa prospettiva si inserisce la collaborazione orientata a supportare “questo cambiamento che è al contempo culturale, sociale e di direzione aziendale“. L’accordo permetterà inoltre il delivery delle applicazioni digitali avanzate di Orange, che include servizi di cloud, data analytics, data management platform, Internet of Things (IoT), disponibili sia per il mercato enterprise che per la pubblica amministrazione e le comunità cittadine, garantendo inoltre maggior sicurezza e affidabilità nel trasporto di quei dati “che devono essere sempre più collocati nel cloud e non on-premises“.
Per i progetti Smart City e di impresa digitale la partnership può rappresentare un importante acceleratore. Per Open Fiber invece, come ha sottolineato l’AD Elisabetta Ripa, è “un riconoscimento dell’efficace strategia commerciale” che la società sta perseguendo “e del suo ruolo sempre più rilevante nel panorama nazionale e internazionale“.

Per maggiori informazioni:
https://www.affaritaliani.it/economia/open-fiber-e-orange-business-insieme-per-banda-ultralarga-a-comunita-e-aziende-678318.html

Elisabetta Ripa: il valore della partnership tra Open Fiber e Orange Business Services, 5.0 out of 5 based on 1 rating